Recensione Una meravigliosa bugia – Happenstance Trilogy #1 di Jamie McGuire

Trama

Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua. Quasi impossibile.

  1. Una meravigliosa bugia (Happenstance Trilogy #1)
  2. Un magnifico equivoco (Happenstance Trilogy #2)
  3. Un’incredibile follia (Happenstance Trilogy #3)

Recensione

Happenstance è composta da tre racconti brevi (poco più di 100 pagine l’uno) e hanno come protagonista Erin, un’adolescente dall’infanzia problematica diventata nel corso degli anni il bersaglio preferito di alcune ragazze della sua scuola. Vive con sua madre Gina, un’alcolizzata e tossicodipendente che di materno ha veramente pochissimo, quindi ha sempre tirato avanti con le sue sole forze destreggiandosi come meglio può tra studio e lavoro. La sua unica speranza è finire in fretta l’ultimo anno delle superiori e andarsene definitivamente da quella cittadina che per lei ha avuto sempre e solo cattiverie. A scuola, le sue amiche di infanzia Alder e Sonny, le rendono la vita impossibile insultandola e mettendo in giro pettegolezzi infamanti sul suo conto. E pensare che da piccole erano molto amiche visto che sono nate tutte lo stesso giorno e che tutte e tre si chiamano Erin (da qui i soprannomi Alder, Sonny e Easter per differenziUna meravigliosa bugiaarle)! Tutto sembra scorrere come sempre fino a quando Weston, il fidanzato di Alder, comincia a prendere le difese di Erin, la aspetta fuori da lavoro per riaccompagnarla a casa o per un’uscita fuori città e le fa capire senza ombra di dubbio che tra lui e Alder è una storia senza senso che va avanti da anni solo per opportunismo. Erin è sempre stata attratta da Weston, è bello, intelligente e con lui riesce a parlare di tutto, ma il fatto che sia fidanzato e che presto entrambi partiranno per il college, non le permette di viversi a pieno la storia. E se Weston lasciasse Alder? E se una notizia inaspettata le cascasse addosso improvvisamente sconvolgendo la sua vita, come si comporterebbe Erin? A voi la lettura…

Di Jamie McGuire ho letto diverse cose e tutte piuttosto carine, ma questo racconto proprio non mi ha convinta. Il difetto principale è che ha inserito troppo cose in questo racconto, senza affrontarne una dall’inizio alla fine. Risulta tutto molto superficiale, a partire dai dialoghi a finire con il modo in cui tratta la notizia che capovolge l’esistenza di Erin. La caratterizzazione dei personaggi e la descrizione delle emozioni è molto tirata via, a differenza degli altri romanzi della solita autrice che invece si soffermavano moltissimo su ciò che provano i protagonisti. E’ sicuramente scorrevole e in poche ore si legge, ma per 6,99€ mi aspettavo molto molto di più.

VOTO: 4

SENSUALITA’: 6,5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...