Recensione E adesso ci sei tu: un amore a Jamaica Lane – Serie On Dublin Street #3 di Samantha Young

Trama

Nonostante il suo carattere estroverso, Olivia è sempre stata molto insicura nel rapporto con l’altro sesso. Il trasferimento in una nuova città, Edimburgo, è però l’occasione per ricominciare da capo. Così, quando prende una cotta per uno studente che frequenta la biblioteca in cui lavora, Olivia decide che è tempo di mettere da parte le proprie paure e si rivolge al suo amico Nate, incorreggibile playboy, perché la aiuti a conquistare l’uomo dei suoi sogni. Ben presto, quelle amichevoli “lezioni di seduzione” si trasformano in una storia travolgente. Ma anche Nate ha le proprie insicurezze e non riesce ad abbandonarsi completamente a Olivia, lasciandola con il cuore spezzato. Non ci vorrà molto prima che Nate si renda conto di aver commesso il più grande errore della sua vita. E dovrà impegnarsi più di quanto abbia mai fatto per convincere la sua migliore amica a innamorarsi di nuovo di lui. O rischierà di perderla per sempre…

  1. Sei bellissima stasera (Serie On Dublin Street #1 con Joss e Braden)
  2. NOVELLA (Serie On Dublin street #1.1) An on Dublin Street Christmas
  3. NOVELLA (Serie On Dublin street #1.5) Un amore a Fountain Bridge (Ellie e Adam)
  4. Così come sei (Serie On Dublin Street #2 con Jo e Cam)
  5. NOVELLA (Serie On Dublin street #2.5) Un amore a Castle Hill (Joss e Braden)
  6. E adesso ci sei tu: un amore a Jamaica Lane (Serie On Dublin Street #3 con Olivia e Nate)
  7. Fall from India place (Serie On Dublin Street #4 con Hannah e Marco)
  8. Echoes of Scotland Street (Serie On Dublin Street #5 con Shannon e Cole)
  9. Moonlight on Nightingale Way (On Dublin Street #6 con Logan e Grace)

Recensione

E adesso ci sei tu Io adoro Samantha Young! Ha una capacità di coinvolgere il lettore che credo sia pari solo a J.Lynn. I suoi libri sono pieni di passione, divertenti, romantici, tragici e chi più ne ha e più ne metta. Detto questo però, devo ammettere che tra tutti i romanzi della serie, questo per ora è quello che mi è piaciuto meno; il che non significa che non l’abbia apprezzato, ma non è uno di quelli che rileggerei, a differenza di Così come sei che mi aveva stregata. Forse è stata la scelta del personaggio femminile molto lontano dalla mia personalità che mi ha fatto un po’ riflettere, ma comunque sia, ve lo consiglio decisamente. Già alla fine del secondo capitolo della Serie On Dublin Street, avevamo intuito che la coppia protagonista del romanzo successivo sarebbe stata composta da Nate, migliore amico di Cam, e da Olivia, trasferitasi dall’America insieme al padre Mick e sorella acquisita di Jo. Il rapporto tra Nate e Olivia appare fin dalle prime battute molto bello e profondo, ma dal mio punto di vista poco reale, mi spiego meglio: Nate è il classico bello e donnaiolo che nella vita ha dovuto affrontare una terribile perdita che lo ha portato ad erigere delle barriere altissime intorno a sé tenendo a distanza qualsiasi donna cercasse da lui un rapporto più serio di una botta e via, Olivia al contrario è la ragazza più tranquilla e pacata di tutta la Scozia, tanto che a 26 anni la sua esperienza sessuale è pressoché nulla. Le motivazioni le andiamo a ritrovare nella malattia della madre che l’ha “costretta” ad abbandonare i suoi sogni per alcuni anni e a tralasciare i rapporti sociali. Ad aggiungersi a questa impossibilità E adesso ci sei tudi conoscere persone nuove, ci si mette anche la sua insicurezza cronica che la porta a vedersi sovrappeso, poco attraente e in generale per niente appetibile. E qui ci ricolleghiamo al rapporto tra Nate e Olivia che in pratica è quello di una normalissima coppia che si confronta, passa le serate insieme sul divano e si confida. Già a questo punto, lo trovo un po’ forzato, se poi ci si aggiunge che tra loro la tensione sessuale è stata sempre altissima, ecco che secondo me il loro rapporto non sta più tanto in piedi. Detto questo, entriamo nel vivo della storia che comincia con una proposta da parte di Olivia: Nate dovrà darle delle “lezioni” di seduzione per cercare di sbloccare questa sua timidezza invalidante che non le permette di aprire bocca di fronte ad un uomo attraente. Le lezioni cominciano in modo soft passando rapidamente a qualcosa di molto più compromettente che li mette una volta per tutte di fronte al loro strambo rapporto e al sentimento che li lega. Nate riuscirà a dimenticare il passato e a dare una chance al rapporto con Olivia? E Olivia riuscirà a capire il suo vero valore? A voi la lettura! Da sottolineare che le scene erotiche e i dialoghi nei libri della Young sono sempre al top.

VOTO: 8,5

SENSUALITA’: 8,5

Annunci

3 thoughts on “Recensione E adesso ci sei tu: un amore a Jamaica Lane – Serie On Dublin Street #3 di Samantha Young

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...