Recensione Il potere dell’oscurità – Touched Saga #3 di Elisa S. Amore

Trama

You-Are-Not-AloneCome si può continuare a vivere, se la persona che ami non c’è più? Gemma Bloom se lo chiede ogni giorno, consumata dal dolore e dal rimorso. Perché Evan ha sfidato le leggi del fato per salvarla, e ha pagato a caro prezzo la sua disubbidienza: caduto nella trappola tesa da un Angelo della Morte, è stato avvelenato proprio da Gemma. Da quel momento, lei non si dà pace ed è tormentata da incubi e allucinazioni in cui Evan viene torturato da mani invisibili. Ma, proprio quando Gemma crede di stare impazzendo, tra i frammenti del suo cuore spezzato comincia a serpeggiare una rabbia cieca, profonda. Sebbene all’inizio ne sia spaventata, Gemma è sempre più attratta da questo nuovo sentimento. Come se dentro di lei crescesse una forza terribile e seducente, determinata a prendere il controllo della sua anima… Fra spaventose premonizioni e pericolosi segreti, Gemma dovrà fare appello a tutto il suo coraggio, se vorrà sfidare il destino e resistere al potere dell’oscurità…

  1. PREQUEL The Shadow of Fate (Touched Saga #0.5 con Peter e Gemma)
  2. La carezza del destino (Touched Saga #1)
  3. NOVELLA The mark of fate (Touched Saga #1.5 – la storia di Evan)
  4. L’inganno della notte (Touched Saga #2)
  5. Il potere dell’oscurità (Touched Saga #3)
  6. Ancora inedito (Touched Saga #4)

Recensione

“L’amore è come un libro. Non puoi perdere la speranza se finisce una storia. Si chiude un libro, ma puoi aprirne altri, tutti quelli che vuoi. Sei tu a scegliere se rileggere sempre lo stesso o andare avanti”

Il potere dell'oscuritàMeraviglioso. E’ senza ombra di dubbio il migliore dei tre libri che ho letto e sorpresa delle sorprese la saga di Evan e Gemma non finisce qua. Evviva! Avevamo concluso L’inganno della notte nel peggiore dei modi possibili, con un finale da lasciare a bocca aperta: Gemma, ingannata da un sotterraneo che si fingeva Drake, la convince di essere il vero Evan e che quello che apparirà da lì a poco è invece il Giustiziere venuto per ucciderla. Convinta della sincerità del finto Evan, Gemma uccide il suo vero amore con un bacio intriso del veleno del serpente di Ginevra. Come può Gemma sopravvivere con questo senso di colpa? Come può anche solo pensare di andare avanti senza la sua anima gemella? E sopratutto come farà a fare tutto da sola ora che ha scoperto di aspettare un bambino? Quasi tutta la prima parte del libro è incentrata sulla disperazione di Jamie che non si dà pace e che non riesce a sopportare di essere compatita dalle persone che le sono vicine anche se lo fanno con ogni miglior intenzione. Ritroviamo Peter che da buon amico proverà a tirarla su di morale (anche se con scarsi successi) e che tenterà il tutto e per tutto per dimostrarle il suo amore e convincerla che lui potrebbe essere il suo uomo e il padre per il bambino di Evan. Conosciamo meglio anche Simon e Ginevra che dIl potere dell'oscurità1iventeranno l’unico sostegno vero e proprio per Ginevra che non solo deve affrontare la sua depressione, ma deve anche fare i conti con un nuovo e potente Sotterraneo che le induce delle allucinazioni in cui vede Evan morire per atroci sofferenze. Ma la vera svolta in questo terzo capitolo sono i sogni in cui appaiono delle donne che la ammaliano, la tentano e cercano di convincerla che la cosa migliore per Gemma sia seguirle. Non vi dico altro se no vi levo tutto il gusto della lettura, ma vi anticipo solamente che, se ne L’inganno della notte l’autrice ci aveva condotto in Paradiso, ne Il potere dell’oscurità ci catapulta direttamente nell’Inferno che metterà a dura prova il coraggio di Gemma. Veramente splendido. Ricco di azione, adrenalina e passione. Non posso trovare nemmeno un difetto in questo terzo volume e sono super contenta che sia previsto per lo meno un altro libro. Nonostante tutta la prima parte sia narrata dal punto di vista di una Gemma spenta, senza speranze e sull’orlo del collasso emotivo e fisico, il romanzo risulta sempre molto scorrevole e mai prolisso. Finalmente scopriamo come mai Gemma riesce a vedere i sotterranei e anche perché Evan si sentisse così terribilmente attratto da lei. Insomma, leggetelo, leggetelo, leggetelo. Vi terrò informati sulle prossime uscite!

Tutti mi chiedono come sto, ma nessuna risposta potrebbe dar loro una vaga idea. Racchiusa in un dolore sconfinato, buio e freddo. Senza porte… senza vie d’uscita. A pezzi. Intrappolata in una stanza piena di ricordi, una stanza di cui ho smarrito la chiave.

VOTO: 10

SENSUALITA’: 6,5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...