Recensione Una stella nel mio cielo – Serie Love #2 di Tina Reber

Trama

Quando Ryan Christensen – uno degli attori più famosi del mondo – si era rifugiato nel suo pub per sfuggire a un gruppo di ragazzine scatenate, di certo Taryn Mitchell non immaginava che, quel giorno, la sua vita sarebbe cambiata per sempre. Invece, otto mesi dopo, Taryn si sveglia in un hotel di Hollywood con Ryan al suo fianco e un meraviglioso anello di diamanti al dito. Sarebbe tutto perfetto, se le foto di Ryan che le fa la proposta di matrimonio non fossero già finite sulle prime pagine di tutti i giornali, scatenando un tornado di proteste sia da parte delle fan, che si vedono strappare via il loro sogno d’amore, sia da parte degli studios, terrorizzati dal danno d’immagine e da un’eventuale calo di popolarità della loro stella. Coi paparazzi sempre in agguato, e una ex fidanzata folle di gelosia e determinata a rovinare il loro rapporto, Taryn e Ryan dovranno mettercela tutta per non lasciarsi separare dai pettegolezzi e dagli scandali…

  1. Innamorarsi di una stella (Serie Love #1 con Taryn e Ryan)
  2. Una stella nel mio cielo (Serie Love #2 con Taryn e Ryan)
  3. Love Unguarded (Serie Love #3 con Marie e Mark)

Recensione

Una stella nel mio cielo - Tina Reber

Tanti lati positivi ma anche tanti negativi che potevano essere tranquillamente evitati e che alla fine purtroppo hanno dato origine a un libro un po’ tirato via. La storia riparte da Ryan e Taryn alle prese con le difficoltà di organizzare le loro vite piene di impegni e cercando di fidarsi il più possibile l’uno dell’altra e di non lasciarsi andare a gelosie inutili che hanno quasi rovinato il loro rapporto in Innamorarsi di una stella. Ho apprezzato molto che l’autrice non insista sul tema dei tabloid, sui pettegolezzi e sulle verità distorte, ma che esaurisca il tema delle incomprensioni e delle gelosie subito nei primi capitoli, passando ad un altro tema tutto nuovo: il mondo di Taryn che viene scombussolato dalla notizia di essere stata adottata. Per quanto la notizia sia sconvolgente, Taryn finalmente sente che le cose tornano tutte al loro posto, si spiega perché non assomigliasse a nessuno dei suoi genitori né fisicamente, né come interessi e nonostante la batosta di dover affrontare le tante bugie su cui è stata costruita la sua vita, vede i subito i lati positivi della scoperta e si sente dopo tanti anni parte di una famiglia. Ryan, che nel primo libro non mi era piaciuto granché, in Una stella nel mio cielo migliora decisamente, anche troppo secondo me, trasformandosi in una specie di santo che non dice mai niente di sbagliato. Tra l’altro in pratica lui è presente nella storia solo per fare da spalla a Taryn e il suo contributo è veramente minimo. C’è troppo squilibrio tra i due protagonisti. Altro difetto importante è che la Reber ha voluto introdurre tantissimi avvenimenti che vengono trattati in maniera del tutto frettolosa (la revisione dello staff di Ryan, la scelta dei copioni, l’ex fidanzato di Taryn, i problemi con Tammy, la possibile vendita del locale, scandali, risse, Lauren e Kyle e chi più ne ha più ne metta). Lì per lì pensavo che stesse buttando le basi per gli argomenti da trattare nel terzo volume, ma arrivata alla fine, SORPRESA! la storia di Ryan e Taryn finisce qua dando spazio a Marie e Mark che hanno occupato una bella parte anche del secondo volume. Apprezzo tanto che la Reber si sia concentrata anche su altri personaggi, ma risulta tuttTina reber - Una stella nel mio cieloo troppo tirato via. Altra nota da sottolineare è che l’impaginazione non è esattamente delle migliori: i cambi di scena non sono ben sottolineati e spesso mi sono ritrovata a rileggere intere frasi per capire cosa stesse succedendo e poi c’è anche qualche problema di formattazione. Insomma, arrivata alla fine posso dire che il mio giudizio non supera la sufficienza: a parte alcune parti un po’ prolisse, tutto sommato si fa leggere ma i temi da trattare sono stati strutturati in maniera pessima. Da notare anche che le scene di sesso sono molto più frequenti e che in pratica le interazioni tra Ryan e Taryn girano sempre intorno all’argomento. Buona lettura!

VOTO: 6

SENSUALITA’: 7,5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...