Recensione Alla scoperta di te di Sara Pratesi

Trama

31 dicembre.
Una maschera cela i loro volti.
Un uomo e una donna che si cercano in una sala gremita di persone, si guardano, si desiderano.
Non si conoscono; lui non sa chi sia lei e lei non sa chi sia lui.
Non gli importa.
Un desiderio annebbiante li avvolge e la trasgressione donata da quelle maschere misteriose, accende la loro fiamma come un vento sulla brace.
Passione, desiderio e perdizione annebbiano le loro menti, i loro corpi avvinghiati non si domandano niente e, generosi, si donano una lussuriosa delizia.

Può una sola notte divenire un’ossessione?
Ethan Cole ne è la prova. Ossessionato da quella donna velata di arcano, la cerca fino allo sfinimento.
Ha uno scopo solo: ritrovarla.
Ma un giorno una giovane donna, Priscilla, si trasferisce vicino a casa sua a Pimlico – Londra.
I piani di ritrovare la sua donna del mistero vanno sfumando via via che Priscilla si insidia nei suoi pensieri e sotto la sua pelle.
E se quando ormai decide di lasciar perdere l’ossessione, trovasse colei che per tanto tempo ha cercato?
Chi vincerà? La fantasia o la realtà?
A volte la realtà ha più magia di quanta potrà mai averne una fantasia.

Recensione

L’ho letto tutto d’un fiato, anche se a livello stilistico ci sono parecchie cose da rivedere. Partiamo dalla trama e poi vediamo secondo me quali sono i punti da rivedere. La storia Alla scoperta di te - Sara Pratesisi apre sulla serata dell’ultimo dell’anno, ad un ballo in maschera: un uomo vestito completamente di nero con la maschera sul viso, scorge una bellissima donna sensuale con uno splendido vestito rosso e una maschera di piume. Ma non è la bellezza della maschera a fargli attraversare la sala e a condurla in una camera, sono quegli occhi ambrati che lo vogliono, è quella sensualità prorompente che lo attira, è la sicurezza della sconosciuta che lo fa bruciare. Nessuno li conosce, nessuno li vede, nessuno può giudicarli. Nemmeno loro stessi. E una volta che si lasciano andare trascorrono una delle notti più belle della loro vita, di quelle che ti rimangono sotto pelle. Il racconto riprende diversi mesi dopo, Ethan e Priscilla continuano ad essere due sconosciuti con un bellissimo ricordo di quella festa e di quello che è successo, ma Ethan non si dà pace e la cerca ovunque, chiede a tutti i presenti al party chi fosse la donna vestita di rosso, le sue fantasie sono a senso unico e coinvolgono sempre e solo lei. E’ la donna della sua vita. Non può essere altrimenti. Da quando Jennifer lo ha tradito alcuni anni prima, Ethan non è più riuscito a costruire un rapporto duraturo con nessuna, ma la sconosciuta ha quel qualcosa che lo ha stimolato fin dall’inizio a conoscerla meglio, e non passa giorno che non si penta di non averle chiesto il numero di telefono. Il destino li fa incontrare nuovamente, ma non solo, li fa diventare vicini di casa! Né Priscilla né Ethan sembrano essersi riconosciuti, anche se Ethan si sente incredibilmente attratto da questa pubblicitaria all’apparenza fredda e scostante. Priscilla dal canto suo, si è talmente gettata a capofitto nel lavoro dando un taglio a qualsiasi relazione duratura o meno, ed è così che inizialmente le attenzioni di Ethan quasi la infastidiscono, ma si può resistere ad un sexy vigile del fuoco? Ecco, la risposta è proprio no. Tra loro comincerà un rapporto speciale, fatto di chiacchiere, confessioni, divertimento e tanta attrazione, qualcosa di profondo che nessuno dei due i realtà cercava e che li travolge. Ma proprio quando le cose sono sul punto di evolvere, ecco la notizia che distrugge tutto: un collega di Ethan ha fatto domande in giro per sapere chi era la donna in rosso, e ora il suo nome è venuto fuori. Melanie Sheperd! Può Ethan lasciarsi sfuggire la fantasia che lo ha tormentato per mesi? E cosa ne deve fare del rapporto che ha instaurato con Priscilla e soprattutto dei sentimenti che sente per lei? Leggetelo e scopritelo!Sara Pratesi - Alla scoperta di te

Mi è piaciuto moltissimo! Sono rimasta sveglia fino a notte inoltrata per finirlo e devo fare davvero i complimenti all’autrice che è stata molto brava a creare una storia coinvolgente e intrigante usando dei personaggi comuni e non i soliti ricconi sfondati in cerca di vergini da far diventare delle mezze porno star. Ottima la progressione degli eventi che ci fa apprezzare a pieno la relazione tra Ethan e Priscilla senza affrettare i tempi come spesso succede negli erotic-romance ed ho apprezzato tantissimo che i protagonisti si riconoscano all’ultimo, quando la loro relazione oramai è nata indipendentemente dal fatto che abbiano avuto una notte di fuoco l’ultimo dell’anno. Se dovessi dare solo un giudizio solo sulla base di questi argomenti darei sicuramente un voto pieno, ma devo considerare anche la sintassi e la grammatica che purtroppo in alcuni punti pecca. Alcuni sono semplici errori di distrazione e battitura che possono essere tranquillamente corretti, altri invece riguardano sia la costruzione del periodo lessicale, che l’uso improprio del congiuntivo in frasi come questa “Nella via, ragazzi che bevano cocktail chiacchierando”. Ecco, questo è un esempio. All’inizio pensavo che fosse un errore di battitura, ma poi mi sono resa conto che l’autrice lo faceva consapevolmente e purtroppo non posso non farlo notare. Leggendo la biografia della Pratesi ho visto che è di Pistoia e qui sicuramente si spiega perché sia caduta in errore visto che anch’io sono toscana e a livello dialettale si utilizzano erroneamente alcuni verbi che andrebbero coniugati al presente, coniugati invece con il congiuntivo. Consiglio quindi all’autrice di far fare una revisione dettagliata ad un linguista che elimini questi errori e riveda alcuni periodi che risultano un po’ forzati e poco scorrevoli. Faccio tutte queste note perché sono molto felice quando autori che si sono autopubblicati vengono notati dalle case editrici, e sicuramente la Pratesi se lo merita, ma la forma e lo stile sono fondamentali per essere presi in considerazione e vale la pena perdere un po’ di tempo a revisionare accuratamente il tutto prima di proporlo al pubblico.

VOTO: 7

SENSUALITA’: 8

Annunci

One thought on “Recensione Alla scoperta di te di Sara Pratesi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...