RECENSIONE IN ANTEPRIMA Non meriti un minuto in più del mio amore – La trilogia delle bugie #1 di Elisa Gentile

Trama

Una violenta attrazione fisica
UN passato da nascondere
Una storia d’amore che ha conquistato le lettrici del selfpublishing.ay1fW1A

Selvaggia Pirelli ha sedici anni ed è l’unica figlia di un noto petroliere italiano e di una ricca americana. Selvaggia è stata affidata fin da piccola alle cure della servitù dai genitori, troppo occupati dai loro affari, in una villa sfarzosa e protetta nel centro di Manhattan. Ha un passato di dolore e privazioni affettive, ma per fortuna la cuoca Amelia si è affezionata molto a lei, e se ne occupa amorevolmente.
Jayden Stewart ha ventitré anni ed è un ragazzo determinato. Amministratore della società di famiglia, proviene da un ambiente ricco e privilegiato.
I due si incontrano mentre sono a passeggio con i rispettivi cani e la scintilla scocca immediatamente. Saranno settimane di corteggiamento, di viaggi, ristoranti, cene, conversazioni e incontri ad alto tasso erotico. Selvaggia è vergine e nonostante la violenta attrazione fisica che prova per Jayden, non si fida fino in fondo, ma proprio nel momento in cui comincia ad aprirsi e a pensare di abbandonarsi alle sue lusinghe, viene fuori il passato di Jayden. Monya, di origini russe, ha gli occhi di ghiaccio e il cuore di pietra, è volgare e seducente: ricompare all’improvviso e vuole riprendersi Jayden. E così mentre Selvaggia decide di perdere la verginità con Jayden, Monya torna alla carica con tutto il suo fascino e la sua sensualità ed è una donna che sa come ottenere ciò che vuole…

  1. Non meriti un minuto in più del mio amore (La trilogia delle bugie #1)
  2. Ancora inedito (La trilogia delle bugie #2)
  3. Ancora inedito (La trilogia delle bugie #3)

Importante: è possibile che abbiate già letto questa trilogia sotto un altro nome visto che l’autrice si è fatta notare dopo averli pubblicati senza appoggio di nessuna casa editrice. In origine il nome della serie era La trilogia delle Essenze composta da Nebbia, Buio e Luce. 

Recensione

Elisa Genitile - La trilogia delle bugie 1Io ho già letto alcuni mesi fa tutti e tre i libri quando ancora Elisa Gentile non aveva trovato spazio in nessuna casa editrice. Non mi stupisce affatto che ora sia tornata alla carica appoggiata dalla Newton Compton Editori, se lo merita e sono veramente contenta di poter recensire questa serie in anteprima. E’ una storia che si odia o si ama, che tira fuori tutta una gamma di emozioni che lasciano scombussolati. Ed è proprio questo il bello di questi romanzi, ti fanno sognare, ti fanno piangere, ti fanno arrabbiare e spesso avresti voglia di chiudere il libro e gettarlo in un angolo, ma alla fine non puoi staccartene. I protagonisti di questa travagliata storia sono Jayden e Selvaggia: Jayden è un imprenditore di successo, un rampollo dell’alta società proveniente da una delle famiglie più stimate e più ricche di New York; Selvaggia è la figlia di un ricchissimo petroliere italiano lasciata a crescere con la servitù in una casa troppo grande e troppo sfarzosa. Due personaggi che all’apparenza non hanno niente da spartire vista la differenza di età che li divide e viste soprattutto le esperienze che li pongono su due lati opposti del mondo: Jayden è il classico donnaiolo che in gioventù ha fatto più danni della grandine e Selvaggia è invece incredibilmente schiva e del tutto innocente rispetto alle sue coetanee. Ma non vi fate ingannare! Non è la solita storia della ragazzetta che conquista il belloccio di turno facendogli perdere la testa, anzi, forse è proprio il contrario, è proprio la storia di come una mente si possa plagiare facendo credere di essere qualcuno che in realtà non esiste, la storia di chi riesce a nascondere una parte del propria vita trascinando nel baratro delle menzogne tutti quelli che stanno intorno. Ma per ora non vi accenno niente di più e ritorniamo alla trama: Jayden vuole Selvaggia a tutti i costi, la sua purezza lo spinge a voler essere una persona migliore; ma Selvaggia non si fida del tutto, non riesce a dare a Jayden quello che vuole, lei non ha mai avuto un ragazzo, non ha mai avuto una storia e lui è così esperto e così ansioso di avere tutto con Selvaggia che a tratti si sente sopraffatta dalla situazione. E proprio quando finalmente il loro rapporto comincia a prendere forma, proprio quando Selvaggia comincia a spogliarsi delle sue paure e si lascia condurre da Jayden, riappare Monya dal passato. Monya che ha sempre ottenuto tutto da Jayden: il suo amore, la sua attenzione, il suo corpo, i suoi soldi e la distruzione della sua famiglia. E ora è tornata per ricominciare tutto da capo.

Elisa gentile - Non meriti un minuto in più del mio amoreVi dico subito che alcuni dettagli potrebbero differire dalla versione self publisher che ho letto io, come per esempio l’età di Jayden: in Nebbia la sua età è di 28 anni, nella trama della nuova versione invece siamo scesi a 23. Dettagli, ma è giusto comunque segnalarli. Come vi dicevo all’inizio questa storia o si odia o si ama e io alla fine ho deciso che la amo nonostante il protagonista maschile abbia un carattere e degli atteggiamenti decisamente discutibili: è sexy, sfrontato, dolce, gentile, ma nel contempo è anche incredibilmente arrogante, un traditore, un opportunista, è il classico personaggio che ti verrebbe da prendere a schiaffi. E invece ti ritrovi a ugualmente a tifare per la coppia Jayden-Selvaggia e non te ne spieghi il motivo in realtà. Ho odiato Jayden in alcuni momenti, soprattutto quando dal mio punto di vista forza Selvaggia a lasciarsi andare e ho odiato ogni tanto anche Selvaggia che, intimorita da Jayden, non riesce a tirare fuori il carattere e passa come una ragazzina stupida che si fa rigirare dal ragazzo più grande. ma anche questo fa parte del fascino del libro. Ho apprezzato tantissimo l’originalità del romanzo e il fatto che la Gentile non si concentri solo sui due protagonisti, ma lasci ampio spazio ai personaggi secondari che contribuiscono a rendere il racconto ricco, profondo, incalzante e mai monotono. Cercherò di recensirvi appena posso gli altri due volumi anche la loro pubblicazione non è ancora stata prevista dalla casa editrice.

VOTO: 10

SENSUALITA’: 8

Annunci

One thought on “RECENSIONE IN ANTEPRIMA Non meriti un minuto in più del mio amore – La trilogia delle bugie #1 di Elisa Gentile

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...