Recensione Seduttore dalla Nascita – Serie Chicago Stars #7 di Susan E.Phillips

Trama

Blue e Dean: possono esistere due persone più diverse? Maldestra, malvestita e cinica lei; impeccabile nei modi e nell’aspetto lui. Pittrice svagata e nomade lei; atleta scattante che ha trovato una famiglia nella squadra lui. Eppure, il giorno in cui Dean raccatta Blue per la strada, quello che sta facendo salire a bordo è il suo destino. Una fattoria da rimodernare nel Tennessee, due genitori in cerca di stabilità, una bimba e una cagnolina “abbandonate”, una vecchia signora burbera e tanta, tanta musica, e il gioco è fatto. Come sempre, Susan Elizabeth Phillips ci dona un romanzo pieno di amore e risate.

  1. Il gioco della seduzione (Serie Chicago Stars #1 con Phoebe e Dan)
  2. Un posto nel tuo cuore (Serie Chicago Stars #2 con Gracie e Bobby Tom)
  3. E se fosse lui quello giusto (Serie Chicago Stars #3 con Jane e Cal)
  4. Un piccolo sogno (Serie Chicago Stars #4 con Rachel e Gabe)
  5. Il lago dei desideri (Serie Chicago Stars #5 con Molly e Kevin)
  6. Lady Cupido (Serie Chicago Stars #6 con Annabelle e Heath)
  7. Seduttore dalla nascita (Serie Chicago Stars #7 Con Blue e Dean)

Recensione

Susan E.Phillips-Seduttore dalla nascita

La serie Chicago Stars è composta da sette libri autoconclusivi e, a parte alcuni riferimenti ai compagni di squadra, sono tutti scollegati l’uno all’altro, quindi leggete pure quelli che volete senza preoccuparvi di aver perso qualche passaggio. Io per esempio ho cominciato la serie a ritroso partendo dall’ultimo! Devo ammettere che mi aspettavo qualcosa di più… Della Phillips ho letto Odio quindi amo e ne sono rimasta incantata sia per lo stile sia per i personaggi sempre innovativi e mai noiosi, purtroppo non posso dire la stessa cosa di questo romanzo che l’ho trovato decisamente inferiore nonostante il modo di scrivere sia impeccabile. La storia ruota intorno a due personaggi totalmente diversi l’uno dall’altra: Dean, famoso giocatore di football dei Chicago Stars, dopo un infortunio alla spalla si mette in viaggio verso la sua tenuta appena acquistata nel Tennessee per cercare di schiarirsi le idee e staccare da tutto il tran tran che lo coinvolge. Mentre percorre la statale che costeggia i dintorni di Denver si vede sfrecciare di fronte una ragazza con un vestito da castoro… non può far a meno di fermarsi. La ragazza in questione è Blue, giovane pittrice che per sbarcare il lunario si sposta di città in città mettendo il suo talento a disposizione di famiglie ricche che vogliono far ritrarre bambini o animali da compagnia. Fino a qualche giorno prima se la staSeduttore dalla nascita - Chicago Stars 7 di Susan E.Phillipsva cavando piuttosto bene e, anche se non è esattamente il lavoro dei sogni, si stava mettendo da parte un bel gruzzoletto e tutto sommato era soddisfatta. A distruggere il suo equilibrio però ci si sono messi sia sua mamma, fervente attivista internazionale che le ha svuotato il conto in banca per pagare il riscatto di alcune ragazze prese in ostaggio in Colombia, e il suo ex fidanzato, nonché migliore amico che l’ha supplicata di lasciare Seattle per trasferirsi in una cittadina sperduta per poi lasciarla il giorno stesso del suo arrivo per una ragazzetta. Dean e Blue non potrebbero essere più diversi, ma stranamente ognuno ha bisogno dell’altro. Blue ha bisogno di Dean per uscire da quel paesello e rimettersi a vendere la sua arte nelle grandi città e a Dean piace avere Blue in giro che lo sfida, lo diverte e lo manda in bestia ogni tre secondi. Quello che era cominciato come un semplice atto di cortesia, un semplice passaggio in macchina si trasforma da prima in un’amicizia, in una complicità profonda che lega indissolubilmente i due protagonisti e poi in qualcosa di più che entrambi ancora non sono pronti ad affrontare. Naturalmente se avete letto qualche libro di questa autrice, sapete che le sue storie non si esauriscono mai ai protagonisti ma trovano largo spazio anche i personaggi secondari che in questo caso sono tutta la disfunzionale famiglia di Dean a cominciare dalla madre, April, ex groupie che preferiva essere sempre disponibile per ogni rockstar in circolazione piuttosto che badare al figlio, continuando con Riley, figlia del padre di Dean e rimasta da sola dopo la morte recente della madre e Jack, padre di Dean e famoso cantante rock che come genitore si è limitato a spedire assegni e contanti. Come potete immaginare, gli argomenti trattati saranno molti: il rapporto con genitori famosi, troppo giovani e troppo concentrati su loro stessi per capire che i figli non hanno Seduttore dalla nascita. Susan Phillipssolo bisogno di bei regali e qualche assegno per essere felici, ma anche l’attaccamento al rancore che spesso è la via più semplice per risolvere tutti i problemi invece di rendersi conto che ad un certo punto ci si deve buttare tutto alle spalle e andare avanti. Tutte queste situazioni e tante altre vengono affrontate dalla Phillips in un romanzo complesso e divertente, anche se, come vi dicevo all’inizio, non del tutto convincente. Blue è del tutto insulsa, senza autostima e senza spina dorsale. L’unico tratto che la salva è il sarcasmo nei confronti di Dean e di Nita (la proprietaria della città) che crea dei dialoghi divertenti e spiritosi. Proprio perché non ho apprezzato Blue, non mi sono sentita coinvolta dalla storia con Dean che già di base non è che sia molto innovativa (ricco, bello e perfetto si innamora della squattrinata nemmeno tanto carina). E’ una storia senza sapore e anche piuttosto lenta a dire il vero. Ho apprezzato invece moltissimo le storie dei personaggi secondari: April e Jack che si ritrovano dopo anni con una consapevolezza e una maturità diversa, Riley in cerca di qualcuno che la accetti e le voglia bene, e Nita che cova rancore verso gli abitanti della cittadina fin da quando era una ragazza. Insomma, non posso dire che sia scritto male e che non valga la pena leggerlo ma per chi non conosce ancora questa autrice consiglio di cominciare a conoscerla attraverso un altro romanzo della serie oppure attraverso Odio quindi amo.

VOTO: 6,5

SENSUALITA’: 7

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...