Recensione Angeli ribelli – Serie Renegade Angels #1 di Sylvia day

Trama

Adrian Mitchell, un angelo immensamente potente, comanda l’unità speciale dei Serafini, le Sentinelle. Il suo compito è quello di punire i Caduti, angeli che sono diventati vampiri dopo aver commesso il peccato di accoppiarsi con gli esseri umani. Per confinarli in zone designate, Adrian si avvale dell’aiuto dei lycan, creature mutaforma irrequiete che ha assunto per tenere sotto controllo e garantire la sicurezza dei suo soldati e del quartier generale.
Ma anche Adrian è stato punito per aver inseguito Shadoe, la donna che ama e che è morta ripetutamente nel corso dei secoli. Ora, dopo quasi duecento anni, ha finalmente ritrovato la sua ultima reincarnazione. E stavolta non vuole lasciarla andare.
Lindsay Gibson, che non ricorda assolutamente il suo passato come Shadoe, prova da subito una feroce attrazione per l’uomo bellissimo e incredibilmente sexy che incontra per caso. Da quel momento in poi viene a conoscenza di un mondo pericoloso fatto di continue battaglie sovrannaturali che ha per protagonisti il suo amante angelo, suo padre vampiro e una rivolta lycan in piena regola. La posta in gioco non riguarda solo il suo amore e la sua vita. Lindsay potrebbe perdere per sempre la sua anima…

  1. NOVELLA A dark kiss of rapture (Serie Renegade Angels #0.5 con Raze e Kimberly)
  2. Angeli ribelli (Serie Renegade Angels #1 con Adrian e Lindsay)
  3. SCENE EXTRA – Alcune scene di Angeli ribelli dal punto di vista di Adrian (Serie Renegade Angels #1.1)
  4. NOVELLA A caress of wings (Serie Renegade Angels #1.5 con Trevor e Siobhan)
  5. Cuori selvaggi (Serie Renegade Angels #2 con Elijah e Vashti)
  6. NOVELLA A lush kiss of surrender (Serie Renegade Angels #2.5 con Raze e Kim)
  7. A taste of seduction (Serie Renegade Angels #3 – ancora inedito)

Recensione

Angeli ribelli - Sylvia Day

Data l’uscita del secondo capitolo della serie, vi recensisco qua il primo volume che ho letto alcuni mesi fa. Devo dire la verità, lì per lì quando l’ho finito non avevo bene le idee chiare se mi fosse piaciuto oppure no e, a distanza di un po’ di tempo da quando l’ho letto, devo ammettere che forse l’opzione valida è la seconda visto che me lo ricordavo a malapena. Vediamo un po’ che mondo ha creato la Day e poi vi faccio le mie osservazioni. Il genere umano in origine veniva sorvegliato dai Vigilanti, angeli inviati da Dio con il compito di osservare gli umani senza interagire in alcun modo con loro. Alcuni angeli, spinti dalla curiosità, trasgredirono agli ordini del Creatore unendosi in rapporti sessuali con gli umani, con la conseguenza che vennero espulsi dal Paradiso e trasformati in vampiri, esseri immortali ma costantemente assetati di sangue. Altri angeli caduti invece scelsero la seconda strada, ovvero si pentirono e Dio gli dette la possibilità di trasformarsi in lycan, delle creature a metà tra umani e lupi con l’unico scopo di servire le Sentinelle, cioè gli angeli incaricati di espellere chi ha trasgredito agli ordini. Tra le Sentinelle troviamo il protagonista della nostra storia, Adrian, uno degli angeli più potenti che esistano. Anche Adrian però cadde in tentazione innamorandosi di un’umana, ma la sua punizione fu molto diversa dalle altre: fu costretto ad uccidere la sua amata, Shadoe, figlia di Syre, un vampiro potentissimo che riuscì, prima di essere espulso dal Paradiso, a generare due figli con un’umana (Shadoe appunto e Torque). Tuttavia Shadoe, nata da un angelo caduto, ha ereditato l’immortalità dal padre e quindi, dopo che Adrian la uccide, Shadoe in realtà non muore mai veramente ma si reincarna vita dopo vita in corpi sempre diversi che non ricordano niente del proprio passato. Fatta questa digressione, la storia di Adrian e Shadoe (incarnata nel corpo di Lindsay) comincia duecento anni dopo l’ultima sua reincarnazione, quando oramai Adrian aveva perso le speranze di rivederla. Questa volta però si capisce subito che sta succedendo qualcosa di diverso rispetto alle altre vite: Lindsay sa sfruttare le sue capacità soprannaturali ascoltando il vento che la avverte se vicino a lei sono presenti creature fantastiche. Capacità che Lindsay utilizza per cercare l’assassina vampira di sua madre che le fu strappata quando aveva solo cinque anni. Quando Adrian la vede, capisce subito che in quel corpo si trova la sua amata Shadoe, e Lindsay si sente subito attratta dall’angelo, anche se non capisce il perché fino a quando Adrian non le spiega cosa sta succedendo e insieme cercheranno un modo per spezzare questa maledizione che li lega da troppo tempo. A fare da sfondo a questa storia, troviamo la rivolta dei lycan che non vogliono più essere trattati come schiavi dalle Sentinelle.Sylvia day - Angeli ribelli

Dal mio punto di vista c’è un po’ troppa roba sul fuoco e il racconto diventa una grande zuppa senza capo né coda. Indubbiamente è scorrevole e come sempre scritto bene, ma non mi ha convinta particolarmente. Fino alla metà del libro, succede veramente poco e c’è in pratica un concentrato di passione tra Adrian e Lindsay e tante spiegazioni sulla situazione attuale tra vampiri, lycan e angeli. Dalla seconda metà sicuramente migliora molto, ma rimane sempre un po’ confuso fino alla “non fine” del romanzo. Sì perché in realtà la storia tra Adrian e Lindsay viene in pratica mollata a metà visto che il secondo volume tratterà altri personaggi! Mi ha lasciata con l’amaro in bocca. Inoltre, non sono rimasta molto colpita dagli angeli caduti che si trasformano in vampiri super sexy e potenti… ma dove esiste?! Boh… Da sottolineare però anche un paio di lati positivi: primo fra tutti è che i protagonisti mi sono piaciuti molto, Lindsay è una tosta e punta dritto all’obbiettivo, Adrian è il classico maschio Alpha che però non smette mai di conquistarci. Altro punto a favore è che le scena hot sono in puro stile Day, ben descritte e coinvolgenti. Insomma, alla fine dei giochi, non mi è dispiaciuto ma non sono sicura che lo consiglierei.

VOTO: 6

SENSUALITA’: 8

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...