Recensione Reached – Serie Matched #3 di Ally Condie

Trama

Cassia, Ky e Xander sono lontani, separati da migliaia di chilometri eppure uniti dalla stessa missione: lavorare per l’Insorgenza, l’enigmatica organizzazione che vuole far capitolare la Società. Dopo anni di lavoro sotterraneo, l’Insorgenza è finalmente pronta a lanciare il suo attacco. Un virus letale viene rilasciato nei corsi d’acqua e in breve tempo la popolazione viene decimata. Se la Società non ha le risorse per curare tutti, l’Insorgenza sì. Dimostrando che la Società non è così affidabile e organizzata come vuole apparire, la forza ribelle ne distrugge quindi il caposaldo, l’idea di perfezione. Ma quando il virus muta e nessuno, nemmeno l’Insorgenza, sa come curarla, serviranno misure straordinarie per salvaguardare il mondo in pericolo. I tre ragazzi si riuniranno per l’ultima volta.

  1. Matched
  2. Crossed
  3. Reached

recite-14107--1031414404-1bri55a

Recensione

Reached di Ally Condie

Siamo arrivati all’ultimo capitolo di questa famosa serie distopica e abbiamo lasciato Ky, Xander, Cassia e Indie alle prese con l’Insorgenza. La novità è che in questo terzo libro i punti di vista sono tre: Cassia a Central come catalogatrice e infiltrata nella Società, Ky insieme a Indie come pilota di aeronave nel campo base dell’insorgenza e Xander nel centro medico come Fisico. La ribellione prende finalmente forma e tra i cittadini scoppia un’epidemia di una malattia chiamata Piaga che si manifesta con macchie di sangue, difficoltà respiratorie e stanchezza. La Piaga in realtà è il segReached di Ally Condienale che l’Insorgenza sta prendendo il potere, mostrando a tutti quando la Società è malata e fornendo il vaccino alla malattia che sta dilagando. Ma quando tutto sembra andare per il meglio, ecco che la situazione precipita e il virus muta in una forma molto più aggressiva che non risponde alle cure conosciute. Cassia e Xander uniranno le forze insieme al Pilota e ai contadini dei Villaggi di Pietra per cercare la nuova formula che permetterà di guarire tutti i malati, compreso Ky. Allora, partiamo dai lati positivi di questo libro: è scritto bene come i precedenti due capitoli, i tre punti di vista con capitoli molto brevi rendono il racconto più movimentato e leggero e la storia è veramente pensata bene perchReached di Ally Condieé si capisce fin dall’inizio che questa ribellione non è nata da un giorno ad un altro ma va avanti da generazioni e che, una volta acquisita la forza necessaria per soverchiare la Società, non è così semplice prendere il potere. I lati negativi però per me sono molti di più e primo fra tutti il fatto che la narrazione è molto lenta, piatta, non succede praticamente niente che lasci il segno. Devo dire la verità, ho fatto un po’ fatica a leggerlo e da questo ultimo capitolo mi sarei aspettata molto di più. In secondo luogo Ky, che mi era piaciuto moltissimo in Matched, negli ultimi due libri è caduto giù in picchiata. Depresso, senza forza e anche il fatto che pensi ad Indie quando è malato mentre Cassia si sta facendo in quattro per aiutarlo, proprio non mi va giù. Insomma, arrivata alla fine della serie il mio giudizio è che si poteva fare molto molto meglio.

VOTO: 6

SENSUALITA’: ASSENTE

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...