Recensione Con te sarà per sempre – La trilogia delle coincidenze #2 di Jessica Sorensen

Trama

Il terribile segreto che Kayden ha tenuto nascosto per anni è finalmente venuto a galla. Ora dovrà affrontare il processo, e soltanto Callie potrà aiutarlo a dimostrare la sua innocenza. Callie sa che è arrivato il momento di confessare tutto, anche se questo significa scontrarsi con le sue più grandi ossessioni e rivelare i dolorosi segreti del passato… La paura di rompere il silenzio la terrorizza, ma non quanto quella di perdere per sempre Kayden. Ora dovrà fare appello a tutto il suo coraggio e farsi avanti prima che sia troppo tardi. Prima che lui, per proteggerla, torni per sempre nel silenzio e nell’oscurità…

  1. Con te sarà diverso
  2. Con te sarà per sempre
  3. The Destiny of Violet and Luke
  4. The probability of Violet and Luke
  5. The Certainty of Violet and Luke
  6. The Resolution of Callie and Kayden
  7. Unbeautiful
  8. Seth and Greyson

Recensione

Con te sarà per sempre Jessica Sorensen

Abbiamo lasciato Kayden in ospedale accoltellato dal padre dopo una colluttazione violentissima. Il racconto riprende proprio da qua, ma le cose non stanno proprio come le ha viste Callie, Kayden non è stato del tutto sincero con lei e lo viene a scoprire nel modo peggiore dalla madre che cerca di insabbiare in ogni modo l’incidente che si è svolto nella sua cucina: Kayden è stato accoltellato dal padre, ma in realtà i colpi più pericolosi che lo hanno portato a perdere conoscenza sono stati i tagli che gli si è fatto ai polsi e… non era la prima volta. Callie inizialmente non sa come affrontare la questione, non sa cosa pensare e nonostante le fossero venuti dei dubbi su alcune delle cicatrici sul corpo di Kayden, aveva cercato di scacciare il pensiero. Nel momento in cui scende a patti con ciò che è successo e si rende conto del fatto che non è molto diverso dall’indursi il vomito come fa lei, torna da Kayden che è stato ricoverato in una clinica psichiatrica, e cerca un contatto con lui per aiutarlo e fargli sapere che non è cambiato niente, che lei vuole stare ancora con lui. Ma si trova di fronte un Kayden molto diverso, rassegnato, depresso e che ha eretto un muro contro tutti. Non sarà facile rientrare in contatto col Kayden di una volta, farlo uscire dal guscio e rassicurarlo sul fatto che non è da solo, che c’è ancora speranza, che è una persona che merita di essere amata e mentre Callie tenta di aiutarlo, riesce anche finalmente a capire che deve andare avanti e superare i suoi traumi che oramai la tormentano da troppi anni.

Non mi ha convinta fino in fondo, mi sono un po’ caduti entrambi i personaggi che invece avevo amato nel primo capitolo, Con te sarà diverso in cui era cominciato un processo di guarigione che in pratica viene del tutto distrutto fino a più di metà libro. Kayden piomba in uno stato depressivo e

Con te sarà per sempre di Jessica Sorensenha degli atteggiamenti così autodistruttivi che vanificano tutte le buone qualità che aveva acquisito nel primo libro. Callie inizialmente mette la testa sotto la sabbia per non dover affrontare i problemi di Kayden lasciandolo per settimane da solo, o peggio con la madre che gli fa il lavaggio del cervello. E sinceramente, ho fatto un po’ fatica ad arrivare al punto in cui finalmente ricominciano a parlare, a confrontarsi e ad affrontare a testa alta i problemi. Da quel momento poi il libro diventa davvero bello e raggiunge, anzi supera anche Con te sarà diverso dandomi delle emozioni davvero indescrivibili.

VOTO: 6,5

SENSUALITA’: 7

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...