Recensione Red Passion Nemesi – Serie Red Passion #1 di Anna Grieco e Fiorella Rigoni

Trama

Cassandra Rowling è la figlia dell’arcangelo Michael e di Lilith. La regina degli Inferi, a conoscenza di un oracolo che profetizzava che una creatura nata da un arcangelo e da lei stessa, sarebbe stata in grado di muoversi liberamente tra il cielo e l’Inferno, una volta s14b25bc64343865a14b61dd5e457dfd1uperata la transizione, riesce a catturare il guerriero favorito di Dio e a imprigionarlo con dei ceppi magici. Dopo avergli fatto bere il proprio sangue, una droga potente per esseri dal sangue così puro, riesce a sedurlo. Dalla loro unione nasce una bambina, Nemesi, che la vampira immortale ha intenzione di usare per i suoi turpi scopi.

I piani di Lilith vengono stravolti dai fratelli di Michael, che, con l’aiuto di Marcus, un vampiro loro alleato, riescono a liberare il guerriero e a condurre via anche la bambina. Michael, tuttavia, sa che Nemesi sarà più al sicuro se crescerà lontano da lui, quindi dopo averle imposto un sigillo che la terrà celata ai demoni fino al momento della transizione, affida la piccola a James Rowling, un suo amico cacciatore.

L’uomo, dopo un momento di incertezza, accetta l’incarico e ribattezza Nemesi con il nome della propria madre scomparsa: Cassandra. La ragazza crescerà ignara di tutto, ma il Male alla fine la troverà e manderà in pezzi tutto il suo mondo, costringendola a rivestire il ruolo che il Fato le ha destinato…

  1. Red Passion Nemesi
  2. Dark Passion
  3. Black passion

Recensione

Red passion nemesi

Cassandra è una cacciatrice di vampiri e da oramai diversi mesi sta cercando il vampiro che ha ucciso suo padre, ma i fatti non sono così semplici come pensa perché in realtà lei è Nemesi, la figlia dell’arcangelo Michael e della regina degli inferi Lilith. Michael, riuscì a strappare Cassie alla schiera di demoni di Lilith alla sua nascita e a nasconderla da James, un umano a cui dà l’incarico di crescerla come una cacciatrice e come sua figlia. Ma la resa dei conti è vicina e l’arcangelo è costretto riportare sua figlia da lui aprendole un mondo fatto di trasformazioni, oracoli e vendette.

E’ un libro composto da poco più di un centinaio di pagine e si legge veramente alla velocità della luce. E’ scritto bene, è avvincente e non vedo l’ora di leggere anche il secondo. C’è proprio tutto: azione, angeli, demoni, vampiri, caccia e passione in un mix vincente che lascia il lettore attaccato al libro dalla prima all’ultima parola. Il finale mi ha lasciata a bocca aperta e sono davvero curiosa di proseguire per capire se l’attrazione tra Cassie e l’arcangelo dagli occhi di ghiaccio e le ali nere riuscirà a portare a qualcosa o se invece sarà il Male a reclutare la cacciatrice. Tuttavia devo sottolineare anche alcuni difetti: primo fra tutti il fatto che la narrazione a tratti è un po’ in stile “soap opera” con personaggi stereotipati e dialoghi a volte un po’ troppo forzati.  I protagonisti potevano essere caratterizzati un po’ meglio anche se capisco che in cento pagine non si può fare granché. Comunque, lo consiglio. A presto con la recensione del secondo volume!

VOTO: 7

SENSUALITA’: 7

Annunci

2 pensieri su “Recensione Red Passion Nemesi – Serie Red Passion #1 di Anna Grieco e Fiorella Rigoni

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...