Recensione Ho cambiato idea #1 – Serie Rich e Penny di Scarlett Edwards

Trama

Perseverare.  È così che ho trascorso diciannove anni della mia vita. È quello che faccio ogni singolo giorno, a prescindere da quante probabilità giochino a mio sfavore.  Perseverare e sopravvivere.  Sono le mie due parole guida. Non ho mai conosciuto i miei genitori. Non ho una famiglia, né una casa. L’unica persona su cui abbia mai potuto contare sono io. In questo mondo crudele, è più o meno tutto ciò che ho potuto chiedere. Amore? Haha. Non parlatemi di amore. Ho smesso di crederci tre anni fa, il giorno in cui il mio primo ragazzo mi ha spezzato il cuore. Ecco perché l’amore è l’ultima cosa che ho in mente quando esco dal bar gremito del college con un affascinante sconosciuto. Tuttavia, tutto cambia quando una serie di colpi martellanti sulla porta mi sveglia nel cuore della notte. All’improvviso, un patto destinato a durare solo una notte rischia di diventare qualcosa di molto più profondo.  Tutte le mie aspettative vengono gettate al vento quando sono coinvolta in un mondo pericoloso, più di quanto potessi immaginare. L’uomo che ho incontrato è attanagliato da segreti che lo avvolgono come un mantello scuro. Sto per diventarne il suo più grande …
  1. Ho cambiato idea (parte prima)
  2. Ho cambiato idea (parte seconda)

Recensione

Rich e Penny Scarlett Edwards

Penny è stata abbandonata dai genitori ed ha vissuto la sua infanzia in un orfanotrofio in mezzo a tanti bambini con i quali però è impossibile stabilire un rapporto e quindi si trova a diciannove anni da sola, senza uno straccio di persona ad aiutarla in questo momento difficile della sua vita. L’unica persona di cui si è fidata, una ragazza del suo stesso orfanotrofio, ha sperperato tutti i soldi destinati all’affitto e ora Penny deve trovare una soluzione in fretta per recuperare le sue cose e soprattutto per trovare un tetto sulla testa. Ed ecco che la soluzione si materializza sotto forma di un Manhattan offerto in un bar da Rich! E’ bello, simpatico, spigliato e ha la cosa più importante: ha un appartamento dove passare una notte di fuoco. E la notte è proprio così, travolgente sotto tanti punti di vista visto che sono costretti entrambi a scappare a causa dei creditori che danno la caccia a Rich. Comincia da questo momento la loro fuga che però nasconde ancora tantissimi lati oscuri.

E’ uscito da poco anche il secondo volume che sto per cominciare a leggere e colgo l’occasione per recensirvi questo libro che ho letto quest’estate e che mi è piaciuto davvero tanto. Della Edwards ho già molto apprezzo la serie Alla tua scoperta e vi confermo che ha fatto centro anche in questo caso. Il libro è scritto davvero bene ed è così scorrevole che si arriva alla fine senza rendersene conto. L’unico lato negativo secondo me è che tende a scrivere dei volumi troppo brevi e che arrivano in Italia troppo distanziati l’uno dall’altro. Scarlett Edwards Rich e Penny

Penny è un personaggio che mi è piaciuto fin da subito, non si lascia abbattere nonostante tutto quello che la circonda sia davvero difficile da affrontare e, nel momento in cui comincia a dare un tono alla sua vita, tutti i suoi progetti vengono distrutti prima dalla coinquilina e successivamente da Rich che la mette in una situazione che farebbe andare fuori di testa chiunque. In tutti i libri della Edwards c’è sempre questa componente noir che rende il racconto sempre incalzante e mai noioso, al quale fa da sfondo la storia tra Rich e Penny che, nonostante cresca nel modo più assurdo possibile, coinvolge dalla prima all’ultima riga. A presto con la recensione del secondo volume!

VOTO: 8,5

SENSUALITA’: 8

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...