RECENSIONE IN ANTEPRIMA Ricordati di sognare – Serie Ruin #1 di Rachel Van Dyken

Trama

Per due anni, è come se non avessi vissuto; ero persa in un baratro di dolore, da cui credevo non sarei più riemersa. Poi ho incontrato Wes Michels. Lui è il raggio di sole che ha squarciato le tenebre della mia esistenza, la luce che mi ha ridato la speranza e la forza di ricominciare. Mi sono affidata ciecamente a lui, anche quando tutti mi dicevano di non farlo: Wes è troppo ricco, troppo impegnato a diventare la nuova stella del football e, soprattutto, troppo corteggiato per rimanere fedele a una ragazza come me. Non sanno quanto si sbagliano. Non conoscono il suo cuore e sono all’oscuro del suo segreto. Su una cosa però avevano ragione: non avrei dovuto innamorarmi di lui. Ho paura che, se resterò ancora una volta sola, sprofonderò di nuovo nel baratro. Perché adesso so che ogni giorno passato con Wes potrebbe essere l’ultimo…

  1. Ricordati di sognare (Serie Ruin #1 con Kirsten e Wes)
  2. Toxic
  3. Fearless
  4. Shame

Ogni libro è autoconclusivo!

Recensione

Ruin

Kirsten ha perso i genitori in un incidente alcuni anni prima e non si è mai ripresa, tanto che non può fare a meno di prendere degli antidepressivi. E’ costantemente schiacciata dalla paura di affrontare le novità ed è così che incontra/scontra Wes, bellissimo, sicuro di sé e che per qualche oscuro motivo vuole aiutarla a uscire fuori dal guscio. Wes aiuterà Kirsten nelle sue prime esperienze e a realizzare dei piccoli desideri che la renderanno libera, ma man a mano che passa il tempo ci rendiamo subito conto che in realtà si stanno aiutando a vicenda e che Kirsten sarà per Wes la sua ancora di salvezza, il suo motivo per combattere l’ombra che ha su di sé.

Ricorda molto Ti aspettavo di J.Lynn. Kirsten è incredibilmente insicura e totalmente senza esperienza a causa della sua adolescenza vissuta in un paesino e a causa della morte dei genitori che l’ha segnata nel profondo. Si scontra con Wes che invece appare come il bello del college, sicuro e attratto da Kirsten. La loro storia coinvolge fin dalle prime pagine, è scritta molto bene e sia i personaggi principali che quelli secondari (Gabe e Lisa) danno spessore alla storia rendendola allo stesso tempo piacevole e profonda. E’ un libro decisamente emozionante che ci fa sognare, piangere, ridere e sperare che un miracolo permetta a questa splendida coppia di andare avanti. Una delle note secondo me negative è che ci manca un po’ di pepe tra Kirsten e Wes, rendendo il racconto in alcuni tratti un po’ infantile e non ho ben capito come mai l’autrice abbia voluto inserire nel romanzo l’accusa di stupro nei confronti di Wes visto che Kiersten non sembra preoccuparsene minimamente. E’ semplicemente un dato fuorviante e non c’entra niente con la storia, ma nel complesso è assolutamente uno dei libri più belli che ho letto ultimamente.Ruin 1

VOTO: 8,5

SENSUALITA’: 5

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...