Recensione Non dirmi un’altra bugia e Dammi un’altra possibilità – Serie One Week Girlfriend #1 e #2 di Monica Murphy

Trama

  • Non dirmi un’altra bugia 
Drew Callahan è un ragazzo ricco, affascinante, la stella della squadra di football del college. Le ragazze lo desiderano, ma nella sua vita sembra non esserci spazio per l’amore. Fable invece ha dovuto rinunciare agli studi per lavorare come cameriera e occuparsi di sua madre e del suo fratellino. È bellissima e ha già avuto diversi ragazzi, ma nessuno le ha mai fatto davvero battere il cuore. Drew e Fable si conoscono appena quando lui le chiede, in cambio di una somma di denaro, di fingere per una settimana di essere la sua ragazza e trascorrere con lui la festa del Ringraziamento nella villa di famiglia. Fable accetta, perché quei soldi le fanno comodo e tra loro non ci sarà sesso: sarà solo una finzione per i genitori di Drew. Ma le conon dirmi un altra buglia nuovse presto cambieranno…
  • Dammi un’altra possibilità
Drew ha rotto con Fable, l’unica ragazza che abbia davvero amato. Nonostante lei lo abbia implorato di non farlo, l’ha abbandonata con un enigmatico messaggio ed è fuggito via, chiudendosi al mondo, rintanandosi nella sua solitudine e nella sua tristezza. Fable vuole dimenticare il ragazzo bellissimo e problematico che le ha spezzato il cuore. La vita va avanti, e lei deve pensare a se stessa e al suo amato fratellino. Ma quando un giorno per caso si incontreranno di nuovo, basterà uno sguardo per capire che non possono vivere l’uno senza l’altro, e che il loro amore merita un’altra possibilità, perché è destinato a durare per sempre…
  1. Non dirmi un’altra bugia (Serie One Week Girlfriend #1)
  2. Dammi un’altra possibilità (Serie One Week Girlfriend #2)
  3. Promettimi che mi amerai (Serie One Week Girlfriend #3)
  4. NOVELLA Solo noi due (Serie One week Girlfriend #3.5)
  5. Resta sempre con me (Serie One week Girlfriend #4)

Recensione

Non dirmi un'altra bugia - Monica Murphy

Fable ha dovuto mettere da parte tutte le sue ambizioni e la spensieratezza dell’adolescenza per crescere suo fratello e per sopperire alle mancanze della madre alcolizzata e drogata. Tutto ruota intorno al suo lavoro da barista che li tiene a malapena a galla, quindi, quando Drew, ricco e astro nascente del football le propone di fingersi la sua fidanzata per una somma astronomica Fable non ci pensa un minuto di più e accetta. Fable è da sempre considerata una facile, ma in realtà il suo concedersi per poco è solo un modo per cercare affetto e isolarsi da una vita che la mette a dura prova giorno dopo giorno. I genitori che avrebbero dovuto volerle bene, in realtà sono proprio coloro che l’hanno spinta a cercare attenzioni altrove, spesso in persone che in testa hanno solo il sesso e che, una volta ottenuto, scaricano Fable senza tante cerimonie. E allora perché non sfruttare Drew per rimpinguare un po’ il suo conto in banca che piange miseria? Tanto anche lui sarà senza dubbio uno di quelli che si prendono ciò che vuole per poi farla fuori immediatamente. Impossibile che Drew, bello e ricco, si confonda con una come lei… e invece tra loro nasce qualcosa, scoprono di essere più simili di quanto credono e il loro rapporto nato da una menzogna si trasformerà velocemente in qualcosa di profondo e rassicurante. Entrambi troveranno nell’altra persona una via di fuga alla realtà spesso troppo complicata da affrontare. Ma purtroppo le cose sono molto più complicate di quello che si vede dall’esterno e Drew sarà costretto ad affrontare i suoi problemi mettendo a repentaglio più e più volte l’amore di Fable.Monica Murphy - Non dirmi un'altra bugia

La storia di Drew e Fable apre questa serie che mi ha conquistata totalmente. L’autrice riesce a farti immedesimare con tutti i personaggi che sono ben descritti e hanno tutti un carattere differente l’uno dall’altro. Non ci si annoia mai. Fable, nonostante debba affrontare mille problemi non si lascia mai abbattere e anzi si fa carico anche delle preoccupazioni di Drew che cerca di starle lontano, ma ha bisogno di lei per andare avanti e affrontare i suoi demoni. Drew è in apparenza in classico belloccio, senza un problema nella vita e invece ci rendiamo conto fin dalle prime battute che è tutta una montatura, una maschera ben costruita che lo protegge dal mondo esterno e da se stesso. Il senso di colpa che si porta dietro da anni lo logora e solo Fable riuscirà ad alleggerire un po’ quel peso che si porta da dietro fin da ragazzino, fin da quando la sua matrigna, ha approfittato di lui facendogli credere che il rapporto fosse consensuale.  Lo consiglio assolutamente! Non rimarrete delusi.

VOTO: 10

SENSUALITA’: 8

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...