Recensione Caldo come il fuoco – Serie Dark Elements #1 di Jennifer L.Armentrout

Trama

Il primo bacio potrebbe essere l’ultimo…
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l’umanità dalle creature infernali, l’hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un’autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un’anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all’improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.
  1. Dolce come il miele (prequel della serie)
  2. Caldo come il fuocoUntitled4
  3. Stone Cold Touch (Uscita prevista il 28 Ottobre 2014 in lingua originale)
  4. Every last breath (Ancora inedito)

Recensione

Caldo come il fuoco

In Dolce come il miele abbiamo conosciuto Layla e Zayne, lei è mezzo demone e mezza Guardiana, nata da madre demone che non sa chi sia e che le ha lasciato solo un anello e da padre Guardiano sconosciuto anche lui. Ma come abbiamo già letto, la vita di Layla non è solo difficile perché non appartiene completamente a demoni o Guardiani, ma soprattutto perché non può avvicinarsi alla bocca di nessuno che abbia un’anima evitando di rubargliela. Zayne è il suo migliore amico, quasi come un fratello ma ne è innamorata cotta da sempre ed è ovviamente un amore impossibile. Non sembra che ci sia nessuna possibilità nel futuro di Layla, fino all’arrivo di Roth, un demone di alto rango, sexy e ammaliante che la salva da un attacco di altri demoni minori. Sa che dovrebbe raccontare tutto ai Guardiani ma si tiene comunque per sé i loro incontri, i loro baci e quello che scopre sul suo passato, ma purtroppo non è mai tutto così semplice.

L’ho adorato, l’ho letto tutto d’un fiato. Per la prima volta, vengono presi in considerazione anche i demoni e viene messa in discussione un po’ tutta la faccenda Paradiso-Inferno. L’autrice non poteva descrivere personaggio maschile migliore di Roth: bello, sexy, accattivante e simpatico. Ti conquista al primo sguardo. Anche Layla tira fuori un bel caratterino e il mix Roth-Layla non può che diventare esplosivo. Dopo il finale che mi ha lasciato a bocca aperta attendo con ansia l’uscita di Stone Cold Touch! Insomma, bello davvero. Lo consiglio a tutti.

VOTO: 10

SENSUALITA’: 7

Annunci

One thought on “Recensione Caldo come il fuoco – Serie Dark Elements #1 di Jennifer L.Armentrout

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...