Furia – Passione senza tregua #3 di Maya Banks

Trama

Dopo aver narrato gli amori impetuosi che hanno stravolto le vite di Gabe Hamilton e Jace Crestwell, Maya Banks chiude la trilogia “Passione senza tregua” con la storia di Ash McIntyre. Come i suoi amici e soci di lavoro – spregiudicati, ricchissimi e pronti a tutto – Ash ha flower-tattoosflower-tattoo-designs-womenstattoos-f5case1gsempre avuto idee poco convenzionali per quanto riguarda il sesso. Anche lui è un dominatore, preferisce che le sue donne siano sottomesse e le ha sempre condivise con Jace. Ma ora che Jace è coinvolto in una relazione con una ragazza che non ha nessuna intenzione di spartire, Ash si sente tagliato fuori. Nel giro di pochi mesi i suoi due migliori amici hanno costruito legami solidi, sono decisamente cambiati rispetto a un tempo. Ash quasi non li riconosce più, è spiazzato. Piano piano però comincia a capire che, senza Jace, può avere interamente il controllo della situazione, le uniche regole che deve seguire sono le sue, e questo inizia a intrigarlo molto. Ma l’inaspettato incontro con Josie sembra scardinare ulteriormente qualsiasi sua convinzione: lei lo turba, lo travolge, è tutto ciò che lui desidera. Ash non avrebbe mai creduto che l’unica donna che ha sfacciatamente rifiutato le sue proposte sarebbe stata in grado di spingerlo fino al limite. Al limite estremo della passione…

  1. Febbre
  2. Fiamma
  3. Furia

Recensione

Untitled

Ash sta rivalutando tutta la sua vita da quando i suoi due migliori amici Gabe e Jace hanno trovato la felicità con Mia e Bethany. Non ha mai avuto relazioni serie e negli ultimi anni si è gettato solo in rapporti a tre con Jace e una ragazza di turno e ora che non ha più il suo socio a fargli da spalla, deve capire che direzione dare alla sua esistenza. E proprio mentre è immerso in questi pensieri si accorge di una donna che lo attira come una calamita e che con sua sorpresa sta dipingendo proprio Ash! Da quel momento parte in quarta per conquistarla e farla entrare nel suo mondo.

Ho appena finito di leggere questa trilogia e ho capito qual è il difetto che ha fatto sì che questi libri non mi coinvolgessero più di tanto: manca la conquista, il dubbio sui sentimenti dell’altro e i colpi di scena. In tutti e tre i racconti queste donne nel giro di cinque minuti sono innamorate, nel giro di un giorno vanno a vivere insieme e la settimana successiva matrimonio e figlioli. Mancano le tappe, manca la caccia, manca il coinvolgimento. C’è sicuramente stato un miglioramento rispetto a Fiamma, ma sono comunque scene e dialoghi visti e rivisti ed è un peccato perché in quest’ultimo libro secondo me si poteva dare un po’ di più: Ash è affascinante e un po’ strafottente nei primi racconti, invece in Furia perde totalmente tutto il suo fascino. Josie è uno spirito libero che avrebbe potuto dare del filo da torcere ad Ash e invece è andato tutto troppo liscio. Troppo facile!

VOTO: 6,5

SENSUALITA’: 10

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...