Recensione Lei. Il gioco di Abby – The submissive Series #1 di Tara Sue Me

Trama

Per Abby la strada verso il piacere ha un nome: sottomissione. E passa per le braccia del dominatore Nathaniel West. Tutta New Ÿork vede in Nathaniel West solo il giovane e brillante amministratore delegato della West Industries. Ma per Abby King, bibliotecaria per passione, rappresenta la più segreta delle fantasie e la più audace delle promesse. Perché Nathaniel è un dominatore che alle sue amanti impone la disciplina e regala l´estasi. E quando lei scopre che è alla ricerca di una nuova sottomessa, si lascia alle spalle la vita di sempre e si candida per quel ruolo. Ad Abby basta un weekend per assoggettarsi completamente al proprio padrone e accettare senza discutere ogni regola e ogni condizione. Un passo alla volta, la ragazza semplice di un tempo si inoltra tra i riti e le cerimonie di quel continente oscuro. Fino al giorno in cui sente che il ruolo di sottomessa non le basta più. E decide di riscrivere le regole del gioco.

  1. Lei
  2. Lui
  3. Noi

Recensione

Lei di Tara Sue Me

Abby è una bibliotecaria che decide di affidarsi al dominatore Nathaniel West per esplorare i suoi bisogni e le sue fantasie. Sceglie Nathaniel perché da anni lo segue sulle riviste di gossip, ma soprattutto perché alcuni anni prima riesce a salvare la casa della madre da un pignoramento. Nathaniel, oltre ad essere un dominatore, è anche come al solito, bello, ricco e lo scapolo più ricercato. Allora, diciamo che quando si tratta di BDSM io non riesco a calarmi completamente nella parte. Non capisco fino in fondo questa storia di collari, sguardi bassi e “puoi parlare solo quando te lo dico io”, ma devo dire la verità che la storia non è inctumblr_mvgkfaQ9Yg1swgn23o1_500entrata solo sull’aspetto di dolore e piacere. Anzi, di pratiche di BDSM ce n’è veramente poche. Tuttavia, questo libro non mi ha convinta fino in fondo. Non ci sono particolari colpi di scena e non è che i personaggi mi abbiano coinvolta più di tanto. La motivazione che porta i personaggi ad allontanarsi mi è sembrata veramente banale e fino all’ultima pagina sono rimasta in attesa di un qualcosa che desse una sferzata al romanzo che però non è mai arrivato. Speriamo che il secondo capitolo, Lui e poi il terzo Noi salgano un po’ di livello.

VOTO: 6

SENSUALITA‘: 10

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...