Recensione Fatta a rovescio – Serie Fatta per te #1 di Eva Dann

Trama

Charlotte Ray giunge a New York per uno stage di lavoro nel Centro Sperimentale più prestigioso a cui tutto il mondo accademico ambisce. Si incontra/scontra con il mito della sua vita da studentessa: l’inarrivabile e misterioso King. Quando crede di averlo conquistato, cadendo nel suo vortice di passione, sesso spregiudicato e senza tabù, scopre l’amara e incredibile verità su suo conto. Ma perché lui ha fatto tutto ciò? E’ davvero lui l’uomo che si è rivelato, o è solo una vittima del suo stesso gioco?

  1. Fatta a rovescio
  2. Fatta per te

Recensione

Fatta a rovescio di Eva Dann

La londinese Charlotte Ray riesce ad ottenere uno stage di un mese in un prestigioso laboratorio di New York che si occupa di biologia, nuove tecnologie e chimica di proprietà del famoso scienziato Anderson King. Fin qua niente di nuovo, lui è ricco, potente, sicuro di sé e vuole a tutti i costi Charlotte. E qui finisce la similitudine con altri romanzi dello stesso genere. Leggendo la storia ci si rende subito conto di qualcosa che ci sfugge, ma fino alle ultimissime pagine non si rieFatta a rovescio di Eva Dannsce ad afferrare che cosa sta succedendo e lasciatemi dire: Che finale! Da urlo veramente. L’autrice, a mio avviso, è stata molto brava a lasciare qua e là indizi senza però mai svelare troppo lasciandoci così veramente di stucco. Io non avevo capito proprio niente. Le scene di sesso non mancano, sono ben descritte e con il senno di poi vi dico che ci danno un’idea di come si sta comportando King: prima molto tirate via e portate più a soddisfare lui e poi molto più coinvolgenti. E’ un dettaglio da non sottovalutare. Il sesso riesce an
che a delineare in pieno il carattere di Charlie soffocato dai giudizi dei familiari e sempre tenuto ben imbrigliato. Da migliorare forse un po’ la forma ma nel complesso mi è piaciuto molto. Non vedo l’ora di leggere il secondo.

VOTO: 8

SENSUALITA’: 10

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...